Viaggiaparole: Incontro Con Vitaliano Trevisan, Short Cuts In Jazz Con La Musica Di Paolo Brusò

Viaggiaparole: Incontro Con Vitaliano Trevisan, short cuts in jazz con la musica di Paolo Brusò

Internazionale Desk_1024x700px_VitalianoTrevisan1.jpg
Internazionale Desk_1024x700px_VitalianoTrevisan2.jpg
Internazionale Desk_1024x700px_VitalianoTrevisan3.jpg
Internazionale Desk_1024x700px_VitalianoTrevisan4.jpg
Internazionale Desk_1024x700px_VitalianoTrevisan5.jpg
Internazionale Desk_1024x700px_VitalianoTrevisan6.jpg
E ora, dove andiamo?
viaggiaparole: incontro con Vitaliano Trevisan, short cuts in jazz con la musica di Paolo Brusò
Martedì 2 maggio, ore 18:30

Con una scrittura originale come un classico pezzo di jazz, che ne ha fatto uno degli autori italiani più importanti della sua generazione, in questo romanzo autobiografico Vitaliano Trevisan racconta il ‘Lavoro’ nel luogo in cui è una religione, il Nordest, dagli anni Settanta fino agli anni Zero. E attraverso questa lente scandaglia non solo le mutazioni del nostro Paese, ma la sua stessa vita: il fallimento dell'amore, i meccanismi di potere nascosti in qualunque relazione, la storia della propria e di ogni famiglia, che è sempre «una storia di soldi».Con un viaggio profondo analizzato con sincerità, crudezza, scritto quasi a colpi d’ascia, Vitaliano Trevisan propone al T Fondaco una lettura inedita sonorizzata dai suoni elettr(on)ici di Paolo Brusò.

Informazioni pratiche
Event Pavilion — 4° piano
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
È richiesta la prenotazione scrivendo a fondaco.culture@dfs.com

ph. Matteo De Fina