Whale-watching

Whale-watching

Internazionale Desk_924x530px_SEE-Whale-Watching.jpg
Attività stagionale, a Okinawa il whale-watching si pratica da gennaio a tutto marzo. Tramite un tour organizzato localmente avrai un’alta probabilità di avvistare maestose megattere saltare, spruzzare e giocare in acqua a 40 chilometri dalla costa di Naha, capoluogo di Okinawa. Partendo dall’Alaska, le balene migrano 8.200 chilometri più a sud, nelle calde acque dell’arcipelago di Okinawa, dove trovano le condizioni ideali per riprodursi. Tale attività, attentamente monitorata, è fondamentale, tanto che i locali sono comprensibilmente interessati a preservare l’integrità e la sicurezza di questi nobili mammiferi e assumono una posizione eco-consapevole sul turismo.